Attività Culturali

Gli spazi di Tagliatelle accolgono programmi e rassegne teatrali, musicali e di cinema all’aperto, curate dal gruppo di partenariato del partenariato e in collaborazione con altre realtà del territorio.
All’interno delle sale di Tagliatelle sono, inoltre, periodicamente ospitate mostre ed esposizioni.
Nella pianificazione e nella proposta degli eventi culturali, tutte le parti organizzatrici saranno impegnate nel garantire la massima accessibilità alle attività proposte, con l’obiettivo di lavorare per abbattere le barriere fisiche, economiche e sociali che, spesso, impediscono la piena integrazione di tutte le componenti della società.
Attraverso l’arte, in ogni sua forma, si vuole contribuire alla crescita del quartiere e della città.

Incontro con Francesca Mannocchi // a cura di TdF Mediterranea

Francesca Mannocchi ha realizzato reportage in molti paesi tra cui Siria, Iraq, Israele, Palestina, Libia, Libano, Afghanistan, Egitto, Turchia, Ucraina, Yemen con cui ha vinto vari premi giornalistici tra cui il Premiolino per il giornalismo nel 2016, il Premio Ischia per il giornalismo e il Premio Giustolisi per l’inchiesta sul traffico di migranti e sulle carceri libiche.

Con lei parleremo di diritti umani e conflitti in medio oriente.

 

Spettacolo di stand up comedy di Laura Formenti // a cura di TdF Mediterranea

Laura Formenti è una stand up comedian, autrice, attrice, performer, a suo dire non sa ancora cosa fare da grande.

Finalista a Italia’s Got Talent 2021 e virale sul web  con la performance “Io se fossi un uomo”.

Testimonial della campagna italiana di Medici nel Mondo, “The impossible pill”.

Ci farà ridere, ma anche riflettere.

MELGA

Lunedì 22 luglio l’appuntamento è con MELGA (Gaia Costantini) cantautrice della provincia di Taranto che con la sua musica fonde la canzone d’autore a sonorità sinfoniche, soul e rock. Modena city Ramblers, Erica Mou, Andrea Chimenti, Managment del dolore post-operatorio e P.F.M. sono solo alcuni degli artisti per i quali ha aperto i rispettivi concerti. Poi tanti premi e riconoscimenti. Per cui, un’occasione unica da non farsi scappare

INUDE djset

INUDE è l’unione profonda delle tre anime musicali di Flavio, Francesco e Giacomo che hanno dato vita ad un’elettronica calda, dalle tonalità soul e romantiche. Nel 2016 pubblicano il loro primo Ep “Love Is In the Eyes Of the Animals” e iniziano a suonare in un tour che li terrà impegnati in Italia e all’estero fino alla metà del 2017 condividendo i palchi con artisti di rilievo nazionale ed internazionale.

Nel 2022 esce Primavera, secondo EP della band in collaborazione con la Label Factory Flaws.
La formazione in Dj set degli Inude convoglia le influenze della club music che hanno plasmato e plasmeranno il loro sound.

Tagliatelle ospita al proprio interno una piccola biblioteca di comunità con una sezione dedicata a volumi che parlano di inclusione, diritti e battaglie oltre a tanti classici e nuove pubblicazioni.

La biblioteca è aperta durantegli orari di apertura della struttura ed è possibile usufruire del servizio di prestito o accomodarsi immersi nelle cave per leggere in silenzio.

In questo contesto si inseriscono le presentazioni di libri che periodicamente inseriamo nella programmazione.

Tagliatelle è un palco immerso nel verde dove diverse compagnie mettono in scena storie. 

Dall’apertura sono stati ospitati spettacoli teatrali di Improvvisart, Ura Teatro, Senza Confine Teatro; 

ImproShow – spettacolo comico di improvvisazione teatrale // a cura di Improvvisart

Giovedì 25 luglio torna in scena a Tagliatelle Stazione Ninfeo Improvvisart con “ImproShow”, lo spettacolo comico di improvvisazione teatrale con la Compagnia Improvvisart.
Gli attori si esibiranno in uno spettacolo coinvolgente e divertente, assolutamente da non perdere, che sarà, come da tradizione, senza copione, costumi, né scenografia. All’arrivo il pubblico avrà a disposizione dei bigliettini sui quali poter scrivere i titoli delle improvvisazioni, gli stili e i vari input richiesti, che daranno ispirazione agli attori sul palco di volta in volta per dare vita a storie inedite e improvvisate al momento, che vivranno soltanto dall’istante in cui verranno messe in scena, per poi lasciare spazio subito dopo ad altri personaggi, atmosfere, intrecci e relazioni, dando vita ad uno show originale e sorprendente!
Tutto sarà possibile in questa serata imprevedibile e frizzante: emozioni, follia, puro divertimento ed energia la faranno da padrone, portando il pubblico in situazioni divertenti, racconti surreali, scene intense e commoventi perché tutto può accadere in uno spettacolo di improvvisazione teatrale.

Spettacolo "HEAVEN - I giorni di Milena" e Live "Rachele Andrioli & Coro a coro" // a cura di Ura Teatro

“HEAVEN” è il racconto dei giorni di una ragazza che si prepara a vivere la sua giovinezza nel pieno del clima delle rivolte studentesche e operaie nella Lecce degli anni ’70, costruito sui diari di Milena: la voglia di conoscersi, di affermare se stessa, attraverso gli scontri con la realtà di quegli anni. Un’opera teatrale che vuole restituire la leggerezza e la forza dell’adolescenza, un’adolescenza che incontra tutta la potenza di un movimento rivoluzionario, che ha segnato un’epoca da cui non si tornerà indietro, ma che sarà impossibile replicare e rivivere.

Coro a Coro nasce come laboratorio di canto polifonico in continua evoluzione per Donne che amano cantare ideato e diretto da Rachele Andrioli.
Si trasforma in seguito, conservando la dimensione dell’apprendimento e dell’ascolto, in un dinamico spettacolo corale.
Questo coro vuole favorire il concetto di genere e la multiculturalità.
Si attraversano musiche popolari e d’autore dal mondo, si scopre la forza terapeutica del canto per produrre un impasto al femminile di voci, cultura e tradizione.
In un’epoca caratterizzata da timore, incertezza e apatia, Coro a Coro vuole essere un piccolo argine dove la musica costruisce ponti, accoglie, lenisce.

Torna in alto